Wor(l)d Lombardia

Per conoscere questo blog e chi è l'autore vai nella pagina Info.


Elenco telefonico di Wor(l)d per chiamarsi gratis. »

Adnana Eva Marcov: venere

Adriana Vidal: worldsp

Adriano Grignolli: readri

Albert Hesse: alberthesse

Alvaro Barrientos: alvaropris

Andrea de Giglio: gigimilan

Angela Myabe: green

Angelo Epifani: angelo

Antonella Giacalone: antonellagiacalone

Antonio Mannocchi: antoniomannocchi

Arturo Alvarez:

Bonaria Urgu: bonny

Barbara Rossi: barby72

Cesar Apeseche: cesarapeseche

Christian Mura: chris83

Cristian Pelillo: crisdany

Daniel Migotto: danielmigotto

Daniel Soares dos Santos: danielsoares

Dario Bernal Gabes: gabes

Edson de Castro: falamaisbrasil

Eduardo Soares: edusoares

Edvaldo Lima: olharcomercial

Elena Angeletti: elena82

Elena Ottonello: benedyglen

Elizabeth Cunha: bethcunha

Ewerton Carlos Gonzalez: mundial

Iveth Rossio Bohorquez Delgadillo:

Jair Silva: jairsilva

João Batista da Silva: batista2164

José Carlos Alves: josecarlos

José do Nascimento: jnascimento

Juvenildo Araujo: juvenildo

Fabio Galdi: fabio.galdi

Fernando de Moraes: fernandodemoraes

Flávio Benac: flaviobenac

Flávio Cantanhede: sucesso

Francesco Battista: francy66

Francesco Caolo: francesco.caolo

Francesco Pezzuto: frapez

Francisco Rain:

Fulvio Prieto: fp962

Gabriel de Andrade: gabrielandrade

Gabriele Caldari: caldarigabriele

Gabriele Sabbion: biele72

Gaetano Fasciani: tanino

Gianluca Gallo: gianlu74

Giuseppe Capozzo: giuseppecapozzo

Giuseppe di Mauro: giuseppegos

Goodfrey Duarte: goodfrey8

Iveth Rossio Bohorquez Delgadillo:

Jair Silva: jairsilva

João Batista da Silva: batista2165

José Carlos Alves: josecarlos

José do Nascimento: jnascimento

Juvenildo Araujo: juvenildo

Lucia di Maria: luciadimaria

Luigi Catania: gigict

Luis Luciano Mogollon: generoso

Luiz Vargas: luizvargas

Magda Maria Fagundes: magda

Marcia Zacchi: fmzacchi

Marcelo de Andrade: marceloandrade

Marcelo Ribeiro: marceloribeiro

Márcia Utiama: marcia

Marcia Zacchi: fmzacchi

Marcio Augusto Oshiro: guto2011ms

Marcos Antonio: marcobm

Marcos Filipe: marcosfilipe

Marcos Leâo: marcosleao

Marcos Moreira: marcosmoreira

Marcos Zochio: zochio

Maria Clara Morabito: stella1

Maristela dos santos: maristela

Marlene Santana: savane

Martha Lucia Reyes R: marthalucia

Massimo Planta: massimo

Mauricio Kaufman: kaufman

Mauricio Soares: vitoria

Mauro Porcu: mgpotik

Mickael Padilha: mickaeltel

Niberto Vasconcellos Ribeiro: vasconcellos

Osvaldo de Santana Filho: osvaldo

Paride Piersanti: paridepiersanti

Paulo Cosiello: paulocosiello

Pierpaolo Pisani: pierpaolo77

Rafael Cristancho: rcristancho

Raimundo Leite: magov

Ramão Soley: ramaosoley

Ricardo Castellanos: ricardo

Ricardo Rocha: system

Roberto Terzini: roberto

Ronald Garbrecht: ronald

Rosario Gallo: gallorosario

Rynaldo: prorynaldo

Samuel  Ferreira Cohen: samuelrj

Sandra Zafra: sandrazago

Saul de Souza Filho: saufilho

Silvania Antunes: silvianiantunes

Telmo Hein: formosa

Valdemir Parnoff: miroparnoff

Waldir Carvalho: wccarvalho

Weliton Simão: worldal

Wilson Freaza: wilsonfreaza

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Tratto da ” gli-esperti.it “, interessante chiarimento sul NM. »

Che cos’è il network marketing?
Al riguardo occorre fare chiarezza perché circa la nozione e il  funzionamento del network marketing c’è molta confusione e  disinformazione.
Il network marketing, non è un qualcosa di nuovo, anzi tutto l’opposto,  esiste dalla notte dei tempi.
Il network marketing è nato negli Usa intorno agli anni ’40 e si basa su un  sistema molto semplice ed elementare che noi tutti abitualmente  facciamo: il passaparola, proprio così, il network consente di ottenere  una remunerazione del tuo passaparola.
Network marketing, letteralmente rete commerciale consente di distribuire prodotti e servizi a prezzi ridotti perché taglia tutti gli intermediari: il prodotto dall’azienda è distribuito direttamente dagli incaricati alle vendite.
I vantaggi sono molteplici sia per l’azienda che per gli incaricati.
Per quanto riguarda l’azienda, essa può iniziare la sua attività con costi imprenditoriali molto bassi perché ha pochi dipendenti e il prodotto è commercializzato in modo diretto.
Per gli incaricati, il vantaggio principale è rappresentato dal fatto che oltre il 50% del fatturato dell’azienda è ridistribuito tra i distributori proprio perché i canali di distribuzione sono ridotti al minimo: dal produttore al consumatore e tutto grazie agli incaricati alle vendite.
Altro vantaggio non di poco conto è la tassazione agevolata di cui gode colui che collabora con aziende di network; infatti oltre a non fare cumulo con altri redditi, la tassazione è del 23% sul 78 come da legge 173/05.
Tutti possono lavorare con il sistema del network marketing, part-time o full-time, lavorando da casa o all’esterno.
Non richiede investimenti di capitali e non occorre sostenere le spese, ad esempio, per l’apertura di un punto vendita.
Alla luce di questa breve spiegazione, possiamo certamente concludere che il network è una attività legale e remunerativa, ma come in tutti gli ambiti lavorativi e non i furbi ci sono sempre.
Solo con l’impegno e la costanza si possono ottenere risultati durevoli nel tempo che consentono di avere anche un ritorno in termini economici.

“Wor(l)d è l’esemplificazione di ciò che dice l’articolo.”


Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Softsim e Isim il futuro è di Wor(l)d »

Wor(l)d

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Wor(l)d è ora anche su Twitter »


Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Conference di Wor(l)d. Antonio Mannocchi spiega la strada del successo »

Immagine anteprima YouTube

Video della conference datata 27/07/2011.

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Ecco cos’è Wor(l)d, la serietà fatta ad azienda. »

Francesco Pezzuto, uno dei migliori networker che la Wor(l)d Communicate abbia nel suo organico.

Da circa tre mesi collaboro con Wor(l)d e sto ottenendo ottimi risultati, non solo economici, ma anche professionali e personali. Wor(l)d, grazie ai suoi corsi di formazione, mi sta facendo diventare un vero e proprio professionista del network marketing; sto imparando cos’è il vero network marketing, come bisogna operare, come bisogna agire e molto altro. Grazie a questi corsi mi sto rendendo conto che sia il prodotto che il piano marketing sono importanti solo in parte. Vi sembrerà ridicolo quello che sto dicendo, ma chi fa network marketing in modo professionale mi darà ragione. Quante aziende nascono applicando questo metodo di distribuzione?! Moltissime. Migliaia di aziende utilizzano il sistema di vendita MLM. Molte funzionano, altre no. Vi siete mai chiesti il perché? Non certo perchè hanno un prodotto scarso e un piano marketing inefficiente (salvo alcuni casi ovviamente), la maggior parte di queste aziende “muore” perché non dà le basi per fare nel migliore dei modi questo LAVORO, la maggior parte di queste aziende dice: << Iscriviti, fai l’autoship e fai iscrivere altre persone >> ti mostrano migliaia di persone iscritte, ti illudono con lo spill over e ti garantiamo successo e libertà finanziaria…. sulla carta può anche essere vero, può anche funzionare, ma poi all’atto pratico non è così semplice come vogliono farci intendere. La cosa più semplice del network marketing è proprio trovare gente interessata il difficile viene dopo, ossia motivare queste persone e mantenerle all’interno della propria struttura; ma come si fà? Ve lo dicono questo? L’azienda fa il suo dovere, ossia trovare “clienti”, ma poi la fidelizzazione degli stessi dovrebbe spettare ai networker, che se continuano a lavorare, TUTTI, in questo modo e cioè iscrivere persone senza costrutto, nessuno arriverà al tanto sospirato successo, gli unici a beneficiarne sono quelle aziende che puntano al solo tourn-over e per questo tipo di aziende noi siamo solo dei numeri.Ma teniamo ben presente questo che noi siamo PERSONE e no numeri, siamo gente che ha tanta voglia di fare e di ottenere risultati grazie al nostro lavoro ( anche gli operai prima di diventare specializzati sono apprendisti ) purtroppo queste aziende ci illudono che possiamo essere degli esperti senza prima apprendere. Al contrario di quello che qualcuno mi ha detto << networker ci si improvvisa>>, vi posso garantire che il networker è un vero e proprio mestiere e solo se preso come tale dà ottimi risultati e con Wor(l)d questo è possibile.

Francesco Pezzuto

frapez.worldcommunicate.com

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Catena di Sant’Antonio……ma fatemi il piacere. »

Non voglio essere insistente, pesante e opprimente. Riesco però ad immaginare la faccia di qualcuno di voi, che da dietro al monitor, assume la classica espressione seccata che faccio anche io quando mi si ripete più e più volte lo stesso argomento, che anche se interessante, dopo un po non vorresti più sentire. Ultimamente ho condiviso in Facebook, sia sulla mia bacheca che nelle varie pagine create, un numero spropositato di post e pensieri inerenti a Wor(l)d. Mi rendo perfettamente conto di essere ripetitivo tant’è che scrivo questo “articolo” per farvi capire che lo faccio cosi assiduamente solo perché credo sia giusto tenervi informati sulla possibilità di rendere il vostro futuro (ma anche il mio) migliore. Se ai tempi della nascita di Skype , Vodafone, Tre o di un grosso gruppo qualcuno vi avesse chiesto di farne parte in prima persona, voi cosa avreste fatto ? Col senno di poi avreste sicuramente accettato subito.L’ esempio che mi viene in mente, che ha a che fare con il Network Marketing, è di Herbalife. Chi di noi al giorno d’oggi non conosce Herbalife ? Sapete che è sempre stata definita da tutti, dall’alto della nostra ignoranza in materia di Network Marketing, come la classica catena di sant’Antonio? Ora Herbalife, oltre ad avere creato un vero e proprio impero e ad aver dato la possibilità a delle persone di diventare benestanti, sponsorizza il suo brand in tutta italia all’interno degli stadi di calcio. Non so quanto costi avere visibilità in questi luoghi ma credo e so di non sbagliare se dico che devono vendere molti prodotti per compensare la spesa che deriva da questa pubblicità. Quello che cerco di esprimere in questo “articolo” è che abbiamo molte volte dei pregiudizi infondati magari dati dal fatto che qualcuno ha detto a qualcun’altro che è tutta una fregatura e che è meglio diffidare di queste cose. Ricordate che la gente ha più facilità nel parlare male di qualcosa o di qualcuno solo per sentito dire. E’ molto facile sparlare e trincerarsi dietro un me lo ha detto tizio che gli ha detto caio. Cerchiamo sempre di approfondire le argomentazioni e di pensare con la nostra testa. E’ successo anche a me di dire:” Se me lo avessi detto prima……”. Non ritroviamoci poi con la testa che ci scoppia a furia di pensare che il nostro amico o conoscente sta avendo il successo che avremmo voluto avere noi. Molti mi dicono che il Network Marketing è una catena piramidale (in genere le strutture aziendali sono a forma piramidale), per un certo periodo credevo anche io che il primo beneficiava di tutto il lavoro svolto da altri, invece leggendo e informandomi sono arrivato alla conclusione che non va affatto cosi. Bisogna lavorare duro per avere un ritorno perché, anche se fai parte della schiera più alta delle persone iscritte, devi comunque fare e aiutare quelli sotto di te a progredire e a crescere. Se non ti impegni non potrai raccogliere i frutti dati dal lavoro di altre persone. Bisogna aiutarsi lavorando per e con il team, con persone che hai inserito te o persone che hanno inserito altri che, per tua fortuna, sono posizionate meno bene di te, che magari, hai saputo prima dell’esistenza del progetto. In conclusione cercate sempre di afferrare il lato positivo delle cose, anche la ridondanza nella sua presenza fastidiosa può essere importante, ma soprattutto non fatevi mai condizionare dalle persone anche se sono le persone più importanti della vostra vita. Ragionate sempre con la vostra testa e informatevi al meglio sulle cose che non conoscete e che in un preciso momento della vita vi passano davanti.Vi auguro buona fortuna.

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Quando il lavoro diventa passione. »

Post tratto dal gruppo di facebook ” Wor(l)d Lombardia”

Spero che anche Voi, come me, troviate nel lavoro che fate o che farete la passione che  io ho riscontrato con Wor(l)d e se poi possiamo condividerla poiché anche Voi fate parte di Wor(l)d tutto diventa più interessante e proficuo.

Chissà perché, da quando conosco WORLD, ho sempre voglia di fare qualcosa per rendere grande, nel mio piccolo, questo brand. Il solo nominarlo mi carica di adrenalina. Quando ne parlo vado avanti per ore ( come ho fatto stasera con Paolo,che è sempre un passo avanti rispetto a tanti finti saputelli ).Cerco sempre di migliorare il gruppo che ho istituito su facebook e a ampliare con articoli e commenti il bloog nato qualche giorno fa con la collaborazione di Gabriele. Il tempo non mi aiuta perché gli impegni sono molteplici nella vita, ma nelle ore serali ( diciamo notturne) cerco di dedicarmi il più possibile a questa passione, si perché oltre ad essere un lavoro, è diventata una passione. So che con l’aiuto delle persone che ho citato prima e il leader italiano Antonio Mannocchi, sia il bloog che questo gruppo avrà un seguito da parte di tutte quelle persone facenti parte di Wor(l)d e non solo. Grazie Wor(l)d !!!!!

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Cos’è Wor(l)d »

Wor(l)d è il primo virtual franchise che usa una struttura multilivello. Si propone al mondo come prima compagnia nelle comunicazioni via voip utilizzando la softsim un’applicazione da installare sui cellulari di ultima generazione, Personal Computer e i vari Iphone Ipad Ipod. L’intento e divenire nei prossimi cinque anni, leader globale nelle telecomunicazioni mobili basate su Internet.Offre l’opportunità del Virtual Franchise wor(l)der store, una pagina on line dedicata dove si possono vendere oltre 8.000 prodotti 24 su 24 365 gg all’anno.

Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Wor(l)d !!! »

Wor(l)d si sta proponendo sul mercato Internazionale come nuova generazione di Operatore Mobile Globale. Servizi di Telecomunicazione Mobile senza più condizioni e limitazioni che consentono di comunicare gratuitamente abbattendo notevolmente i costi di comunicazione dal cellulare, sia per le chiamate locali che internazionali, riducendo o eliminando i costi di roaming quando si viaggia.
Il nostro obiettivo primario è offrire servizi di comunicazione ad alta qualità ed estremamente affidabili per tutti coloro che oggi cercano servizi innovativi a basso costo o gratuitamente.
Viviamo nella nuova era digitale “Internet”, grazie al VoIP i nostri servizi consentono di fornire un nuovo modello di comunicazione Mobile, abbattendo tutte le restrizioni che oggi gli operatori telefonici impongono ai propri clienti.Sono disponibile su una vasta gamma di dispositivi Mobili, attraverso le nostre wor(l)d Apps, forniamo una rete GSM internazionale grazie alla wor(l)d iSIM. Questo è quello che vogliamo e se in più riuscissimo a guadagnare da tutto questo ? Quanti hanno visitato il sito di Mediaworld, Amazon, Chl etc. per magari comprare o solo vedere i prezzi? E se quella pagina fosse la Vostra pagina dove poter guadagnare una percentuale sul venduto?  E’ un’opportunità da non perdere, perché sprecarla ?


Clicca qui per registrarti

... oppure lascia un commento con il tuo account Facebook

Successivo »